VOLONTARIO DI CORSIA

richiestaLe aree di volontariato in cui operiamo sono diverse, tutte a favore dei minori: bebé abbandonati alla nascita, minori che arrivano in ospedale a seguito di maltrattamenti allontanati dalla famiglia dal Tribunale per i Minorenni e, più in generale, alcuni minori ricoverati nell’area pediatrica, alleviando così  l’onere dell’assistenza per i genitori, spesso protratta per settimane o mesi.
I nostri volontari operano a turni organizzati dall'associazione in base alle esigenze del reparto (gli orari di servizio sono da concordare con l'ospedale di caso in caso, dunque NON CI SONO FASCE ORARIE FISSE) occupandosi di:

  1. aspetto pratico: previo accordi con il personale sanitario, danno ai bambini più piccoli il biberon o la pappa, cambiano il pannolino e si occupano di piccole mansioni utili al loro benessere; se i minori sono più grandicelli si sta con loro, si gioca, si fa loro compagnia e si chiacchiera assieme;
  2. aspetto affettivo: per quanto riguarda i bebè abbandonati o i bimbi allontanati dalle famiglie si cerca di sopperire alla mancanza di affetto, tenendo in braccio i piccoli quando l’età e lo stato di salute lo consente (a volte sono presenti patologie neonatali che richiedono particolari attenzioni), coccolandoli, leggendo loro delle fiabe, intrattenendoli con semplici giochi. Se necessario li accompagnano alle terapie indicate dai medici  sostando con loro sino al termine;
  3. aspetto identitario:  nel caso dei bambini abbandonati, i volontari raccolgono il corredino e quanto appartiene alla loro sfera di crescita andando a comporre un puzzle di ricordi fatto di oggetti quotidiani che, pur nella loro semplicità, assumono un diverso valore a seconda della storia personale di ognuno. Tutto ciò viene conservato in una "Valigia", che l'associazione procura e riempie affiancando gli oggetti a un diario in cui i volontari raccontano i progressi dei primi giorni di vita del piccolo.

Per svolgere le attività di volontariato è necessario versare una quota associativa annua.

Questa somma viene richiesta dopo superato il colloquio di idoneità e dopo aver accettato di diventare socio, e dà diritto a:

  • copertura assicurativa per l’assistenza in ospedale;
  • votare il Consiglio Direttivo ogni 3 anni e votare le decisioni ordinarie e straordinarie in sede di assemblea.

I nostri volontari, per poter prestare servizio, devono seguire un CORSO OBBLIGATORIO GRATUITO composto da vari moduli e svolto a Brescia, che al momento è sospeso perché il team è al completo: inserire nuove persone significherebbe non poter dar loro la possibilità di prestare assistenza ai bambini in ospedale, tenendole in costante attesa. Per questa ragione riapriremo le iscrizioni se/quando sarà necessario inserire nuovi volontari).

Nel frattempo invitiamo le persone interessate a rimanere aggiornate iscrivendosi alla nostra newsletter gratuita. Iscriviti QUI

SEGUICI SU

facebook

Vai all'inizio della pagina

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate,
rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su COOKIES POLICY.