la bussola magica dharmaLA BUSSOLA MAGICA

ENGLAND FLAG

FRANCE FLAG

SPAIN FLAG

Il nostro sogno più ambizioso è realizzare il progetto “La Bussola Magica”, un luogo protetto e accogliente come lo sono una casa e una famiglia, una comunità educativa e di prima accoglienza in cui ospitare i bimbi ospedalizzati (esposti, allontanati dalle famiglie e/o disagiati) durante il periodo di attesa. Una dimora sicura dove colmare le carenze affettive e materiali che subiscono ingiustamente, una “bussola” capace di dare orientamento a queste piccole anime in cerca di un posto nel mondo. I bambini non saranno più costretti a sostare per molto tempo in un reparto ospedaliero, ritagliandosi a stento uno spazio tra un’attività di routine e l’altra. Nella nostra casa troveranno un vero nido e il conforto in un ambiente caldo e accogliente, con persone preparate e dedite alla loro cura.

Quando pensiamo a “La Bussola Magica”, non possiamo non pensare ai bambini che abbiamo incontrato durante il nostro volontariato. Questo progetto si rivolge ai piccoli da 0 a 10 anni: a chi è alle prese da sempre con una madre che lo ha abbandonato; a chi è stato rifiutato in alcuni casi perché affetto da una malattia rara e grave; a chi è stato ferito nel corpo e nell'anima dagli adulti che gli dovevano solo amore e protezione; a chi è figlio di due genitori che a parole lo amano, ma poi sono troppo presi dai loro problemi per dargli affetto; a chi si trova, un po' più grandicello, a fare i conti con un vissuto drammatico…
I bambini traumatizzati hanno sperimentato quasi sempre un attaccamento disfunzionale con le figure genitoriali e necessitano di una riparazione a tale trauma primario, sperimentando relazioni significative con figure adulte positive che possano fungere da “base sicura” da cui ripartire.

“I Bambini Dharma – Organizzazione di Volontariato” si riserva di non entrare in una logica di giudizio nei confronti di genitori, tutori o Istituzioni, ma di affrontare la realtà dei fatti in maniera armonica e amorevole, cercando di costruire ponti relazionali durevoli ed efficienti, ovunque ciò sia possibile.

Ecco perché il primo obiettivo, in ordine di tempo, de “La Bussola Magica” è quello di aiutare ogni piccolo, già traumatizzato dal maltrattamento subito, a superare lo stress dell’allontanamento dei genitori e dell’inserimento in un ambiente sconosciuto.
“La Bussola Magica” vuole essere luogo di accoglimento, di sosta, riposo e protezione, dove recuperare energie e prepararsi per il futuro, creando una base sicura su cui contare.

L’equipe educativa della struttura elaborerà un Progetto educativo individualizzato, che tenga conto dei bisogni del singolo bambino, delle prescrizioni imposte dal Tribunale per i Minorenni e delle indicazioni dei Servizi Sociali.
La disabilità fisica, cognitiva, sensoriale non sono motivo di esclusione nella nostra casa. È intenzione de I Bambini Dharma avere un team di professionisti da attivare al bisogno per la riabilitazione di cui questi minori necessitano.

Per i “bambini di comunità” diventa indispensabile sperimentare un’esperienza relazionale riparativa positiva, che possa fungere da recupero rispetto ai traumi subiti con le figure di attaccamento della loro infanzia: ciò di cui hanno bisogno è una relazione affettiva ed emotiva stabile, priva dei vissuti abbandonici che hanno caratterizzato le loro precedenti relazioni significative. Grazie alla relazione con un adulto sano, costantemente presente anche nei momenti difficili, i ragazzi possono sperimentare che esistono adulti “buoni”, in grado di occuparsi di loro e di tollerare la frustrazione che deriva dal rapportarsi a un bambino così affettivamente danneggiato.
La funzione riparativa della relazione educativa sta proprio qui: l’educatore, che “vive” a stretto contatto con i minori con cui lavora, funge da contenitore per le emozioni negative, il malessere e la sofferenza del bambino, è in grado di elaborarle insieme a lui e di restituirgliele trasformate, rendendole più accettabili e tollerabili.

A tal scopo presso “La Bussola Magica” saranno presenti diverse figure professionali (personale educativo in turno 24 ore su 24; personale sanitario riabilitativo; supporto psicologico integrato a quello fornito dal servizio territoriale competente; professionisti per la realizzazione di laboratori mirati, un coordinatore e i nostri volontari dediti a prendersi “cura” affettuosamente dei piccoli.

Oltre che per la presenza dei nostri volontari, a supporto delle figure educative e per una miglior realizzazione dei progetti individuali, “La Bussola Magica” si distingue anche per la realizzazione di una struttura abitativa con caratteristiche di casa, che riproduca e proponga al meglio le condizioni di vita proprie di un ambiente familiare e non sia assimilabile ai criteri dei vecchi istituti per bambini.
Insieme al Progetto educativo individualizzato, l’altro tratto qualificante de “La Bussola Magica” sarà la vita in comune fondata su una conoscenza reciproca di un nucleo di persone (gli operatori della struttura e i volontari) con un’organizzazione simile a quella della famiglia e con relazioni interpersonali a essa affini, che ponga al centro la persona e i suoi bisogni (fisico, psichico, relazionale e spirituale).

Il progetto rappresenta un importante punto di arrivo per l’ODV che sta lavorando per porre le basi e favorire le condizioni ottimali a raggiungere tale scopo. L’onere finanziario che rappresenta, aggiunto ai numerosi fronti di impegni di spesa nei quali l’Associazione è già coinvolta, rende questo obiettivo difficile da conseguire nel breve periodo. Continua la ricerca di interlocutori adeguati da coinvolgere per la sua realizzazione, potenziali sostenitori nonché figure istituzionali che possano contribuire attivamente alla raccolta fondi e/o al reperimento di strutture necessarie per l’espletamento del progetto.
Per tutti gli aspetti normativi, tecnici e burocratici, l'ODV verrà supportata, seguita e consigliata da eminenti esperti in materia.

Questi bambini, che abbiamo conosciuto davvero, sono e saranno il motore trainante del nostro progetto, solo il loro sorriso ci darà l'energia sufficiente a proseguire nella nostra mission, pur essendo consapevoli della grandezza di questo nostro intento.
I Bambini Dharma ci mette il cuore, le mani e l’azione affinché questo sogno diventi realtà.
Il supporto della comunità sarà premio al nostro agire responsabile e determinato.
La nostra massima è “Chi sostiene l’amore dall’amore sarà sostenuto”.
Il vostro supporto sarà la conferma di essere sul giusto sentiero.

 


 


 

ENGLAND FLAGBUSSOLA MAGICA CHILDREN HOSPITALITY HOUSE

Our most ambitious dream is to create a family house where we can host both vulnerable and abused children during the transition period. A place where the lack of affection and material shortage they unjustly suffer can be filled, a compass guiding these little souls in their search of a place in the world.

The project is still at an embryonic stage, but the association is working to lay the foundations so as to create the favourable conditions in order to achieve our goal. If this project succeeds, children will no longer be forced to stay for months in a hospital ward, struggling to find an area in which to live their daily lives. They will no longer have to feel they are a hindrance; they will find consolation in a warm, comfortable atmosphere, with qualified people, who are completely dedicated to their care.

 

 

 


 

FRANCE FLAG

LE FOYER D'ENFANTS « BUSSOLA MAGICA »

Notre rêve le plus ambitieux est de créer une maison familiale pour héberger les enfants exposés, et éventuellement les enfants maltraités, pendant leur période d'attente. Un lieu pour combler les manques affectifs et matériels qu'ils subissent injustement, une boussole guidant ces petites âmes à la recherche d'une place dans le monde.

Le projet est embryonnaire, mais l'association travaille à jeter les bases pour que les conditions soient favorables à la réalisation de ce but. En fait, si ce projet est réalisé, les enfants ne seront plus forcés de rester dans un hôpital pendant des mois, à peine tentant de trouver un espace entre une activité de routine et une autre. Ils ne devront plus se sentir mal à l'aise car ils trouveront une consolation dans une atmosphère chaleureuse et confortable, avec des personnes formées, dédiées à leurs soins.

 

 


 

SPAIN FLAGLA CASA DE ACOGIDA “BUSSOLA MAGICA"

Nuestro sueño más ambicioso es realizar una casa familia donde hospedar a niños expuestos y a niños maltratados durante el período de espera.
Un lugar donde llenar la falta de afecto y la escasez de bienes materiales que padecen injustamente, una brújula que oriente a estas pequeñas almas en busca de un lugar en el mundo.
El proyecto aún es embrionario, pero la asociación está trabajando para sentar las bases y las condiciones propicias para llevarlo a cabo.
Si este proyecto logra realizarse, los niños ya no se verán obligados a permanecer ingresados en una sala de hospital durante meses, sin apenas espacio para pasar el tiempo entre un tratamiento y otro.
Ya no tendrán que sentirse de más, y encontrarán consuelo en un entorno cálido y confortable, con personas capacitadas y dedicadas a su cuidado.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate,
rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge.
Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su COOKIES POLICY.